giovedì, maggio 18, 2006

Nuovo governo Prodi: la stampa estera ci va giù pesante

Romano Prodi ha giurato ieri, 17 maggio, e ha dato il via alla sua seconda esperienza a Palazzo Chigi. Ma, stando ai commenti del Guardian e di El Paìs (quotidiani tutt'altro che filo-berlusconiani), all’estero l’evento non è stato salutato con giubilio.

7 Comments:

Anonymous Mauro said...

Mizzega, se ci vanno pesante!
Facciamo circolare queste "perle"... :-)

5:20 AM  
Blogger Phastidio said...

Ma tu guarda, a ruoli invertiti il Tg3 ci avrebbe fatto la copertina, con tutti gli altri corifei a ruota...

7:37 AM  
Blogger Nessie said...

Sì, la stampa estera ci va giù pesante, ma quella nostrana si guarda bene dal riprendere tali notizie! Col Berlusca ogni giorno si tirava in ballo l'Economist e dintorni.

10:30 AM  
Blogger Tudap said...

E' proprio scandaloso. Sembra che oramai le sacre opinioni degli "autorevoli" giornali stranieri non contino più un cazzo.

Io cmq resto dell'idea che è bene (sia con Silvio sia con il Prof.) che si facciano un'pò i cazzi loro. Anche perchè è inutile che adesso attacchino il governo Prodi quando hanno fatto di tutto per fargli vincere le elezioni.

10:44 AM  
Blogger Phastidio said...

Ti ho linkato, troppo sfizioso il pezzo del Guardian...

2:18 PM  
Blogger Tudap said...

Grazie ;-)

2:36 PM  
Blogger aa said...

c'è anche Le monde che parla di governo pletorico.

ciao

7:27 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home